I Cordoni per le Tende

Arredare con le Tende

Affermare che le tende non siano utili esclusivamente per proteggerci dal sole e garantirci un po' di privacy appare scontato, eppure alle volte non prestiamo sufficiente attenzione a questi accessori d'arredo capaci di trasformare un ambiente. Al pari di altri complementi d'arredo, le tende possono decorare una stanza donandole un tocco speciale o, al contrario, farla apparire sciatta quando non sono in armonia con l'arredo, proprio come accade indossando un paio di scarpe, una cintura o un gioiello in contrasto con l'abito.

Le tende non si limitano, infatti, a coprire le finestre, ma piuttosto le vestono con fantasia e lo stesso accade per letti e divani, i quali possono risaltare grazie a tendaggi utilizzati con un poco d'inventiva.

I tessuti preziosi certamente aiutano, pur tuttavia l'estro è ancora più importante ed una normale tenda può diventare speciale se viene arricciata oppure adornata con cordoni, altri complementi piccoli e fondamentali per conferire stile alla casa o all'ufficio.

D'altra parte è noto come lo stile emerga dai dettagli e pertanto è fondamentale scegliere con estrema attenzione i cordoni che i francesi chiamano embrasse, ovvero abbraccio, termine che rende onore a romantiche nappe, bracciali in metallo per tende, cordoncini in mille materiali diversi, proprio come diverse sono le tende.

Non dobbiamo, infatti, commettere l'errore di pensare che i cordoni siano essenziali solo per le scenografiche tende arricciate poiché non mancano embrasse in stile etnico, moderno, minimal, provenzale etc.... Per raccogliere le tende possiamo usare veri e propri gioielli, fermagli fantasiosi corredati di fiori, cordoni in velluto o in lino, embrasse in vetro decorato e tanto altro ancora, come vedremo nel proseguo del sito.

Navigare Facile